Il canto delle manere

Book Cover: Il canto delle manere
Genres:
Excerpt:

Mauro Corona

Il canto delle manére è un romanzo di Mauro Corona del 2009, che racconta la vita di Santo Corona detto "della Val Martin", dall'infanzia di povertà alla vecchiaia dove il protagonista, ormai ricco, conduce una vita semplice ma va sempre alla ricerca di sfide.

Rimasto orfano di entrambi i genitori fin dalla nascita, Santo Corona viene allevato dai nonni. Maltrattato da una vecchia zia che frequenta la casa, viene preso sotto la protezione di Augusto Peron, che lo inizia al mestiere di boscaiolo.

APPROFONDISCI

« "Hai visto, canaj?" disse Augusto al bambino. "Hai visto che le robe storte si possono drizzare e farle andare al verso giusto? Sono le robe storte della vita che non drizzi quando vuoi. Quelle è solo il tempo che le drizza." Si passò una mano sul viso sudato e finì: "Ma sei ancora troppo piccolo per capire". »
Dimostra presto di esser bravo così, all'età di dodici anni, il nonno lo porta a Maniago per comperargli un'ascia tutta per lui. Santo comincia a guadagnarsi da vivere facendo il boscaiolo con il vecchio.

COMPATTA

© 2017 Rochefort | Val Ferret